testata per la stampa della pagina
condividi

 
 

Riprende il servizio di ritiro e smaltimento dei rifiuti ingombranti a Pescia

 
 
 

Giurlani e Bellandi "Altro importante passo avanti per una città più pulita e un servizio necessario per i cittadini"

La questione era già stata affrontata nel corso dell'incontro fra l'amministrazione del comune di Pescia e Alia, la società che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti in buona parte della Toscana, che si era tenuto giovedi scorso nella sede municipale.

Il sindaco Oreste Giurlani e l'assessore all'ambiente Fabio Bellandi avevano sottolineato l'importanza per i cittadini di poter usufruire di un puntuale servizio di ritiro dei rifiuti ingombranti, che aveva subito un rallentamento nelle ultime settimane per problematiche interne all'azienda di collocamento presso gli impianti specializzati.

Con una lettera ufficiale, Alia ha comunicato di avere ripristinato il servizio con regolarità, essendo possibile prenotare il ritiro a domicilio, telefonando al 800888333 da rete fissa e 199105105 da rete mobile, oppure consegnando direttamente ai centri di raccolta, negli orari di apertura, ovvero, per il territorio comunale di Pescia, quello delle Macchie di San Piero.

"Questo è un servizio molto importante e che i cittadini ci hanno spesso sollecitato- confermano Oreste Giurlani e Fabio Bellandi-. Siamo soddisfatti del suo ripristino e come sempre invitiamo i cittadini a segnalarci eventuali problematiche e disservizi. Il dialogo con Alia, che ci vede costantemente in contatto, sta dando buoni frutti e continueremo su questa strada".

 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO