1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Pescia

Contenuto della pagina

Fondazione Nazionale Carlo Collodi

monumento a pinocchio e la fatina
monumento a pinocchio e la fatina
 
 

La Fondazione nasce dalComitato per un Monumento a Pinocchio, presieduto dal professor Rolando Anzilotti, allora Sindaco del Comune di Pescia, con il primo nucleo del Parco di Pinocchio (realizzato dal Comitato) come patrimonio.
Il Comitato aveva già avviato importanti iniziative culturali per la raccolta delle opere collodiane, lo studio del Pinocchio e del suo Autore, la ricerca pluridisciplinare sul capolavoro del Lorenzini, soprattutto nell'ambito della pedagogia della lettura e della letteratura giovanile.
Nel 1962 il Parco di Pinocchio era divenuto una realtà consolidata, aveva dimostrato di poter essere un sostegno stabile e duraturo per una attività istituzionale e culturale internazionale.
Fu dunque costituita la Fondazione Nazionale Carlo Collodi, ente Morale senza fini di lucro, riconosciuta con Decreto del Presidente della Repubblica n. 1313 del 18 luglio 1962. Questa scelta, che definiva il ruolo, gli scopi e la forma organizzativo - istituzionale dell'ente proprietario del Parco, determinò il successivo sviluppo e successo del Parco stesso come realizzazione culturale permanente, anziché come impresa turistico - commerciale.

 
 

National Foundation dedicated to Carlo Collodi

The Foundation was established by the Committee for a monument to Pinocchio, headed by Professor Rolando Anzilotti, Mayor of Pescia at the time.
The Committee had already sponsored important cultural initiatives to gather Carlo Collodi's works, study Pinocchio's character as well as its author, and promote multidisciplinary research about Lorenzini's masterpiece, especially in the fields of pedagogy and children literature.
In 1962 Pinocchio's Park was already well-established and had demonstrated to be able to support an international institutional and cultural activity in a solid and lasting way.Thus, the National Foundation dedicated to Carlo Collodi was created, a non-profit moral body, officially recognised by Presidential Decree n. 1313, dating 18 July 1962. This choice, that defined the role, the goals and the organization of the institutional body who owned the Park, determined the following development and success of the Park itself as a permanent cultural attraction, instead of a tourist-commercial business.

 

Menu di sezione