1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Contenuto della pagina
condividi

Avviso pubblico finalizzato all’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di soggetti che si pongano come ente attuatore

in co-progettazione di un piano per l’accoglienza di minori stranieri non accompagnati nell’ambito della Rete Sai – ex Siproimi

 

Il Comune di Pescia ha indetto un’istruttoria pubblica per l’individuazione di soggetti del terzo settore per la co-progettazione delle attività di accoglienza dedicate ai minori stranieri non accompagnati nell’ambito dellaRete SAI ex SIPROIMI.

Al riguardo l’Amministrazione intende avvalersi di un ente attuatore che dovrà ospitare all’interno di strutture nella propria disponibilità, situate sul territorio del Comune di Pescia ed aventi le caratteristiche di cui alla L.R.T. 41/2005 in funzione dell’età dei minori.

L’istanza di partecipazione, da indirizzare al Comune di Pescia, Servizio 2- Servizi alla persona e gestione del territorio, indicando chiaramente nell’intestazione la dicitura “Manifestazione di interesse per l’individuazione di soggetti del terzo settore per laco-progettazione delle attività di accoglienza per i minori stranieri non accompagnati nell’ambito della Rete Sai – ex Siproimi” deve essere presentata entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 05/11/2021 e dovrà pervenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata alla casella PEC: comune.pescia@legalmail.it .


 

 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO