testata per la stampa della pagina

VARIANTE AL VIGENTE STRUMENTO URBANISTICO AI SENSI DEGLI ART. 15, 16, 17 E 18 DELLA LEGGE REGIONALE 1/2005

La presente variante al vigente strumento urbanistico è finalizzata quale anticipatrice del Regolamento Urbanistico per il rilancio delle attività commerciali, del turismo e per incentivare il recupero degli edifici esistenti già oggetto di PR.

Con Delibera di Giunta Comunale del 13 febbraio 2014 n. 24 è stato dato avvio di procedimento per una variante al vigente strumento urbanistico ai sensi degli art. 15, 16, 17 e 18 della legge regionale 1/2005 quale anticipatrice del Regolamento Urbanistico per il rilancio delle attività commerciali, del turismo e per incentivare il recupero degli edifici esistenti già oggetto di PR.

I documenti della variante e il procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS sono depositati presso l'Ufficio Urbanistica in Piazza Obizzi, 2° piano, con i seguenti orari: Martedi', mercoledì e giovedì  dalle ore 9,00 alle ore 12,00 
tel. 0572-492317

Eventuali osservazioni potranno essere presentate, ad adozione avvenuta da parte del Consiglio Comunale, dopo la pubblicazione sul B.U.R.T.. Sarà cura dell'Ufficio comunicare la data di pubblicazione e quindi il periodo delle osservazioni.

 

Documenti

 

Studio Idraulico Scheda 9A

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO