testata per la stampa della pagina

Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti (dirigenti e non dirigenti)

Tali incarichi sono regolamentati dalla normativa afferente l'Anagrafe delle Prestazioni e degli incarichi conferiti ai pubblici dipendenti, istituita con l'art. 24 della Legge 412/1991 (Disposizioni in materia di finanza pubblica) presso il Dipartimento della funzione pubblica, nasce con finalità di contenimento della spesa pubblica e per garantire l'efficacia l'imparzialità e la trasparenza dell'azione amministrativa.

 

Incarichi autorizzati ai dipendenti
A partire dal 23 giugno 2017, le amministrazioni pubbliche possono adempiere all'obbligo di pubblicazione mediante  l'indicazione, sul proprio sito istituzionale, del collegamento ipertestuale alla banca dati BDPA (Banca Dati Amministrazione Pubblica) che detiene tutte le informazioni relative agli incarichi autorizzati ai dipendenti

 

Anno 2017

 

Anno 2016

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 
 
 
 
 
Decreto legislativo n. 33 del 14.03.2013
Articolo 18
Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli incarichi conferiti ai dipendenti pubblici
1. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis, le pubbliche amministrazioni pubblicano l'elenco degli incarichi conferiti o autorizzati a ciascuno dei propri dipendenti, con l'indicazione della durata e del compenso spettante per ogni incarico.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO