testata per la stampa della pagina
condividi

 
 

Garante dell'Informazione e della Partecipazione

Il garante dell'informazione e della partecipazione assume ogni necessaria iniziativa per assicurare l'informazione e la partecipazione dei cittadini e di tutti i soggetti interessati nel governo del territorio.    
Per governo del territorio si intende l'insieme delle attività che concorrono ad indirizzare, pianificare e programmare i diversi usi e trasformazioni del territorio, con riferimento agli interessi collettivi e alla sostenibilità nel tempo.    

Gli atti di governo del territorio di competenza comunale sono:
- il Piano Strutturale comunale o intercomunale e relative varianti
- il Piano Operativo (Regolamento Urbanistico secondo la normativa previgente) e relative varianti
- i piani attuativi, comunque denominati
- i piani, i programmi di settore
- gli accordi di programma che incidano sull'assetto del territorio, comportando variazioni al piano strutturale e al piano operativo.  

Il garante dell'informazione e della partecipazione: 
- attua il programma dell'informazione e della partecipazione contenuto nell'atto di avvio del procedimento di formazione degli atti di governo del territorio, ai sensi dell'art.17 comma 3 lett. e) della L.R. Toscana 65/2014
- assicura che la documentazione degli atti di governo del territorio risulti accessibile e adeguata alle esigenze di informazione e partecipazione, nel rispetto dei livelli prestazionali minimi stabiliti dalla Regione Toscana con apposito regolamento e linee guida
- redige il rapporto sull'attività svolta tra l'avvio del procedimento e l'adozione del piano, dando conto dei risultati ottenuti.
 
Tale rapporto costituisce il contributo per l'Amministrazione procedente ai fini della definizione dei contenuti degli atti di governo del territorio e delle determinazioni motivatamente assunte 
- promuove attività di informazione sul procedimento a seguito dell'adozione dell'atto di governo del territorio, al fine di consentire la presentazione delle osservazioni ai sensi dell'articolo 19 commi 2 e 3 della L.R. Toscana 65/2014. 

Nomina del garante dell'informazione e della partecipazione 
Con Decreto del Sindaco n. 91 del 13/12/2018 è stata nominata la dott.ssa Antonella Bugliani come Garante dell'Informazione e della Partecipazione ai sensi dell'art. 37 comma 1 della L.R. Toscana10 novembre 2014 n.65 e del "Regolamento di attuazione dell'art. 36 comma 4 della L.R. 10 novembre 2014 n.65 (Norme per il Governo del Territorio) Informazione e partecipazione alla formazione degli atti di governo del territorio.
Funzioni del garante dell'informazione e della partecipazione" (emanato con D.P.G.R. n.4/2017).



 
 

Contatti

Per contattare la dott.ssa Antonella Bugliani, Garante dell'Informazione e della Partecipazione è possibile telefonare al seguente numero: 0572 492206.
 
 

Scrivi al Garante

 
 
 

Procedimenti

 
 
 

Normativa di riferimento

 
 
 
 
 

Percorso partecipativo Piano Operativo

 

Il Garante per la partecipazione e informazione del Comune di Pescia, dott.ssa Antonella Bugliani, rende noto che, ai fini dell'adozione del Piano Operativo Comunale, sono previsti incontri partecipativi pubblici per illustrare gli obiettivi e i criteri  della pianificazione che l'Amministrazione sta predisponendo e recepire eventuali contributi alla sua realizzazione.

Si sottolinea che dopo tanti anni il Comune di Pescia si doterà di un nuovo strumento urbanistico e che la partecipazione  è uno strumento fondamentale per la sua attuazione.

Il calendario dei nuovo incontri:

- Incontro del 1 febbraio 2019 per la presentazione del Piano Operativo, ore 21 presso la Sala del Grillo, Collodi - RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI PER ALLERTA METEO ARANCIONE

- Incontro del 7 febbraio 2019 per la presentazione del Piano Operativo, ore 21 presso Ex Asilo di Veneri

- Incontro del 11 febbraio 2019 per la presentazione del Piano Operativo, ore 21 cinema Splendor

 
 
 
 
locandina

Incontro del 19 febbraio 2019

 

Il Garante per la partecipazione e l'informazione del Comune di Pescia, dott.ssa Antonella Bugliani, comunica che l'incontro del 1 febbraio u.s. rimandato a causa dell'allerta maltempo, verrà recuperato martedì 19 febbraio p.v. alle ore 21 presso la sala del Grillo a Collodi.


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO