testata per la stampa della pagina
condividi

 
 
cambio orario immagine
 
 

Premiazione concorso 'Vince...chi Pescia!'

 

Alla manifestazione sono invitati ovviamente tutti i vincitori, (già contattati telefonicamente), oltre a tutte le attività che hanno partecipato; in contemporanea si terrà la consueta diretta Facebook dalla pagina di Oreste Giurlani.

Ai commercianti sarà anche inviato un piccolo questionario, che a breve verrà pubblicato su questo sito, dove sarà possibile esprimere l'indice di gradimento del concorso indetto dall'Amministrazione Comunale. Nel contempo si potranno indicare eventualmente iniziative per incentivare il lavoro delle attività commerciali.

Saranno consegnati domenica 18 ottobre, alle ore 11, al Palagio di Pescia (piazza del Palagio, 7) i premi in buoni acquisto del riuscitissimo concorso 'Vince chi...Pescia!' che ha coinvolto 235 negozi del territorio comunale e migliaia di clienti e visitatori dal 25 luglio al 20 settembre, periodo di attivazione dell'iniziativa.

Le schede erano migliaia, a fatica racchiuse  nel grande contenitore che è stato trasportato a Reggio Emilia per l'estrazione di fronte alle autorità previste dal bando. Un successo senza precedenti per una iniziativa di questo tipo, avvenuta in un momento particolare e quindi ancora più rilevante.

Alla cerimonia di domenica sono stati invitati i commercianti, ai quali però l'Amministrazione Comunale ha chiesto una conferma, al fine di programmare la presenza delle persone e adeguare al numero le normative anti-covid, la sala dove si svolgerà la cerimonia.

Ai commercianti l'assessore allo sviluppo economico Annalena Gliori, che ha seguito tutto l'evolversi del concorso insieme al sindaco Oreste Giurlani, ha inviato, insieme all'invito, anche un questionario per conoscere le loro impressioni sull'iniziativa, il loro gradimento e tutti i suggerimenti che vorranno offrire per iniziative analoghe o anche di nuove.

"Siamo rimasti anche noi sorpresi dalla grande quantità di persone, anche visitatori non pesciatini, che hanno voluto partecipare al concorso con una o più  schede- confermano Giurlani e Gliori-. Crediamo che l'obiettivo di portare interesse e movimento al tessuto commerciale pesciatino sia stato centrato e quindi, per quanto ci riguarda, si tratta di una esperienza da ripetere, magari con qualche aggiustamento. Ci auguriamo che in tanti rispondano al questionario in modo da avere un campione di opinioni significativo per continuare a operare con efficacia in questo settore molto penalizzato dalla crisi economica"



Le foto della premiazione

 


 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO