testata per la stampa della pagina
condividi

 

Attentato in Congo, il cordoglio del consiglio comunale di Pescia

Il presidente Brizzi: "Ci stringiamo attorno alle famiglie delle vittime"

 
 

Il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi ha diramato un comunicato scaturito durante i lavori dell'assemblea pesciatina.

"Poche ore fa un vile attentato ha colpito un convoglio internazionale nei pressi della cittÓ di Goma, nella Repubblica democratica del Congo. Sono rimasti uccisi l'ambasciatore Luca Attanasio, il carabiniere Vittorio Iacovacci ed il loro autista, due servitori dello stato che stavano adempiendo ai loro doveri professionali, ed un giovane congolese.

A nome dell'intero consiglio comunale di Pescia, la conferenza dei capigruppo, unitamente al sindaco facente funzioni e alla giunta, nel condannare questo proditorio gesto di violenza, si stringe attorno alle famiglie delle vittime ed all'arma dei Carabinieri esprimendo i sensi del pi¨ partecipato ed umano cordoglio
."


 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO