1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
testata per la stampa della pagina
Contenuto della pagina
condividi

Bando pubblico per la trasformazione/sostituzione di generatori di calori inquinanti

 

Obiettivo del bando è il risanamento della qualità dell’aria nei comuni di Altopascio, Buggiano, Capannori, Chiesina Uzzanese, Lucca, Massa e Cozzile, Monsummano Terme, Montecarlo, Montecatini Terme, Pescia, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese, Porcari, Uzzano appartenenti all’area di superamento “piana Lucchese” in cui si registrano superamenti dell’inquinante PM10.

L’ultimo rapporto sullo stato della qualità dell’aria in Toscana, redatto da ARPAT (dati 2020), rileva che nella stazione urbana fondo di LU_Capannori 1 sono stati registrati 51 giorni/anno di superamento rispetto ai 35 previsti dalla normativa vigente confermando così la criticità che perdura dal 2010.

Il presente bando rientra nell’ambito delle misure previste dal Piano Regionale di Qualità dell’Aria ed è in linea con l’Accordo di programma sottoscritto da Regione Toscana e Ministero per la transizione ecologica per contrastare le emissioni generate dall’utilizzo per il riscaldamento civile di apparecchi obsoleti alimentati a biomassa legnosa.

Le domande potranno essere presentante dall'11 ottore p.v., al 30 marzo 2022 utilizzando il 'Modello A integrazioni pervenute in data 21/10/2021 prot. 37281'.

Per maggiori informazioni:

Geom. Rinaldo Vanni
Telefono: 0572492318
Mail: r.vanni@comune.pescia.pt.it


 

 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO